intestazione

20090429

Wrong

Cosa si prova ad essere la pagina sbagliata nel libro sbagliato?
E come ci si sente a fare la mossa sbagliata ogni notte sbagliata?
With the wrong tune played till it sounded right yeah

20090427

AMD Magny-Cours, nel 2010?

Quaranta-otto core, in fila per dodici, col resto di zero
divisi in quattro rack, in fila per dodici, col resto di zero
coi bus allineati, in fila per dodici, col resto di zero
le cache sterminate, in fila per dodici, col resto di zero....

Alla Amd e' un periodo che pare si curino solo del mercato server... certo che l'idea di affiancare due Istanbul nella stessa cpu per ottenere un processore a dodici core e' bella non poco, anche se alla fine sara' come coi primi dual-core: affiancare 2 (multi)core nati separati portera' ovvi benefici sul fronte computazionale, ma rispetto all'architettura monolitica (ossia una cpu che nasce di suo con tutti i core richiesti) non ci sara' paragone, anche se si lasciera' attendere... ma sara' quella la volta che i numeri voleranno davvero *_*
Segue il solito imbarazzante e spiazzante diagramma del task manager... con 4 rack di altrettanti Magny-Cours dodeca-core...
AMD Opteron Magny-Cours task manager
immagine hwupgrade.it (e da dove l'avrei presa altrimenti? Solo loro sono diventati talmente scadenti da fare foto coi cellulari per i loro articoli...)

(si, piu' che dell'Opteron di per se', mi fa impazzire vedere tutte quelle barrette dei core....)

20090425

5 centimetri di fastidio

Mi sono svegliato con quel suono meraviglioso. Poi le solite persone che si lamentano di quel "rumore" fastidioso, che io non riuscirei mai a definire fastidioso... ho amato troppo le stelle per aver paura della notte.
Pero' sono qui, non sono venuto, come ormai da un anno a questa parte.
Guardo ovunque per trovarti, cerco ovunque il tuo viso, anche se so che non puoi essere li. E' una sensazione strana, che ti fa sentire stupido. Ma che almeno ti fa sentire di avere qualcosa da fare. E questo, forse, e' ancora piu' sciocco.
Solitamente quando inizio a scrivere qualcosa del genere che, causa mancanza tempo, lascio incompleto e proseguo magari dopo mezza giornata se non un giorno intero, quando lo riprendo mi passa la voglia di completarlo perche' ormai mi e' cambiato l'umore con cui l'avevo iniziato, lo cancello e metto nel dimenticatoio: non e' stato questo il caso.
Quella sensazione di fastidio, di irritazione che rimane nell'aria... nell'aria primaverile. Chissa' se qualcuno se ne ricordera'.

20090424

Volkswagen Scirocco

Voglio fare sesso con quest'auto, o anche dentro l'auto (quest'ultima evenienza presuppone la presenza di una persona oltre me). Soprattutto dopo quello che trovo scritto sul sito Volkswagen, ossia una frase da me frequentemente pronunciata quando vedo le linee VW: "La nuova Scirocco con la sua larga base delinea una possente figura maschile."
Questa la vista a 360°

20090406

Terremoto - Abruzzo, 12 anni dopo

Il cursore si muoveva di nuovo da solo, ma stavolta non era la lente sporca: era la terra sotto di lui che si stava scuotendo.
"oh la terra si sgrulla" ho pensato. Poi hanno cominciato a vibrare i mobili, e non smetteva. A mano a mano che la scossa durava (l'avro' percepita per 30 secondi, forse piu') ho collegato che non era una semplice sgrullata qui vicino, ma che probabilmente era di nuovo in Umbria. Allora mi sono ricordato del '97, di quando sentii sempre qui da me l'onda partita dall'Umbria.
Allora il panico.
Ma non per la mia abitazione (muratura di 50 centimetri minimo non si tira giu' tanto facile), ma panico perche' se era davvero cosi' lontana, e io qui l'avevo sentita cosi' forte, cazzo li doveva essere crollato tutto.
Corro accendo le luci, controllo che Peach e Baby Peach non si fossero preoccupate, accendo RaiNEWS24, cerco su GoogleNews... cerco su Google e trovo il sito di un sismografo in tempo reale. 20 secondi la fase parossistica di 5.8Ml, il fenomeno di per se' e' durato poco meno di 3 minuti. Poi vedo su Google Earth che e' gia' comparso il luogo dell'epicentro nella zona nord dell'Aquilano. Ipocentro tremendamente vicino alla superficie terrestre (si parlava tra i 5 e i 10 km di profondita').
Come uno scemo preparo il borsone, prendo gli stivali, il pantalone mimetico. Papa' che pensa che voglio sfollare casa "eh ma ormai e' passato, poi cosi' lontano mica crolla casa".
E' che li per li volevo andare a tirare fuori gente, due braccia che si stancano poco fanno sempre comodo. Se avevo la disponibilita' della mia auto ero andato, quindi decido di attendere la mattinata e vedere se vigili del fuoco o protezione civile organizzavano qualcosa. Ma bravi al mio comune e la mia provincia piu' in generale, tutti a grattarsi i cojioni. Poi sul sito della protezione civile vedo il comunicato dove si invita i nuclei di PC locali a non muoversi per non ostacolare i soccorsi... Soccorsi di chi scusate? Chi porcoddio c'e' che da una mano se tutti devono starsene alle case?
Tanto a darmi ragione stasera a Porta a Porta c'era l'ebete sorriso rassicurante di Berlusconi che comunica che la gente che c'e' oggi domani sara' stanca morta, e che servono ricambi di uomini. Ma ragionare meglio no eh? La Rai che ai tg dice solo che "il servizio pubblico ha fatto il suo dovere in maniera tempestiva e approfondita, fornendo informazioni sin dai primissimi momenti". Primissimi momenti? Attendere mezz'ora per vedere su RaiNEWS24 un poveretto che non sa ancora un cazzo di quello che e' successo. Stiamo parlando tra l'altro di un canale presente solo sul satellite e sul digitale terreste, che non trasmette neanche in tutte le regioni/comuni tra l'altro. Ok poi a reti unificate e' arrivato anche sulla rai televisione analogica. Ma insomma occhio a farvi propaganda di efficienza quando e' venuta giu' mezza regione. E Vespa cosa fa? Chiede al monte dei paschi di sistemare la cupola della chiesa che e' venuta giu' che ospita un qualche santo senese...
Allora... io con tanta buona volonta' sto cercando di mantenere la calma.... ma egregissimo signor Vespa, forse c'e' piu' fretta di fondi e uomini per tirare fuori la gente e ridargli un tetto, porco di un cane? E che non gli ricada in testa, il tetto. Altro che le belle case in cemento armato che al massimo sara' stata sabbia appiccicata... tanti bei castelli di sabbia pesanti pesanti che hanno ammazzato fior di gente.
E ora il nostro Cassandra italiano, Giampaolo Giuliani, lui che erano mesi che diceva che "la settimana prossima ci sara' un terremoto fortissimo". Diamogli pure ragione lui e la sua teoria del Radon, che seppur interessante e anche relativamente valida sul fronte "ci sara' un terremoto" non aggiunge nulla piu' sul "quando ci sara' un terremoto" rispetto la teoria dei crepitii, altrettanto non valida sul fronte prevenzione.
Tutti dicono che era impossibile prevedere una cosa del genere... ma allora la colpa a chi vogliamo darla?
La diamo a chi costruisce castelli di sabbia invece di serie strutture in cemento armato. Io le vedo eh, lo faccio di professione. Le vedo le case costruite alla cazzo di cane. E ancora piu' vedo i centri storici con le case che cadono da sole, figuriamoci con un terremoto. I centri storici vanno BUTTATI TUTTI GIU' e RICOSTRUITI da zero, con fondi, sovvenzioni e tutto il resto. Altro che decreto per l'allargamento della propria abitazione. Buttate giu' questi palazzi del cazzo che non servono a niente. Che scusa del cazzo che "sono arte, sono storia". Non stiamo parlando di Roma, stiamo parlando di citta' che non sono arte, SONO VECCHIE e basta. Ci sono palazzi di valenza culturale? Ok quello lo teniamo in piedi, si sistema dal punto di vista della sicurezza e lo teniamo in piedi. Il resto buttiamo tutto giu' e si ricostruisce.
"Eh ma sono costi enormi rifare tutti i centri storici delle citta'" qualcuno mi dice...
I M B E C I L L I
Si certo, perche' invece dover ricostruire citta' sane e tirare fuori i morti costa meno, vero?